Il 5 ottobre Circolo Ohibò e The Submarine presentano: ZONA X, Corvetto  – mostra fotografica

About:

The Submarine (www.thesubmarine.it) è un servizio di informazione online nuovo, fresco, rivolto ai giovani, e a contenuti approfonditi con taglio critico. Da un anno ci occupiamo di attualità italiana e internazionale, musica, cultura, internet. E di Milano, che è la nostra città, e quindi il nostro punto di osservazione sul mondo.

“La Milano che vogliamo raccontare è quella dell’accoglienza, la Milano degli ultimi, delle periferie e dei sobborghi, alle prese con le sfide della riqualificazione urbana e dell’inclusione sociale. È la Milano dell’attivismo e dell’associazionismo giovanile, delle reti culturali di quartiere, della solidarietà, della lotta all’inquinamento, allo spreco alimentare, al consumo di suolo. Ci siamo fatti raccontare i quartieri popolari della città dalle persone che li abitano e li vivono. Queste storie sono diventate una serie di articoli su Corvetto, Giambellino, Gallaratese – San Siro, Gratosoglio, Quarto Oggiaro, Stadera, Bovisa, NoLo.”

Il 5 ottobre, all’ARCI Ohibò, avrà luogo la mostra fotografica Zona X, una serie di scatti sul quartiere Corvetto di Marta Clinco.

Ospiti:

  • Andrea Ferrari di Polo Ferrara, responsabile del Polo per la cooperativa “Progetto A”. Il Polo Ferrara è un CAM, un centro di aggregazione multifunzionale: uno spazio in cui vengono organizzate attività sociali come corsi di lingue, laboratori artistici, incontri e feste a tema – insomma, il genere di attività che rendono più vivo un quartiere.
  • Roberto Poli, ex segretario del PD di Corvetto. La sede del Partito Democratico, a Corvetto, è in via Mompiani, una delle vie del Quartiere popolare Mazzini più problematiche, ma al tempo stesso densa di iniziative culturali e di partecipazione sociale.

Calendario evento:

Durante tutta la serata si svolgerà il LIVE PAINTING di Luca Quaggia, studente di Brera, che aprirà la sessione di pittura dal vivo direttamente ispirata a ciò di cui si starà parlando durante l’incontro.

19.30-20

  • Nuovo Corso Cafè: i Nuovo Corso Cafè sono un gruppo italiano milanese con un’anima cantautorale che ha aperto il concerto di Davide Van De Sfroos a San Siro. Suonerà due pezzi sul quartiere e sulla città in una sessione acustica.

20.00 – 20.45

  • Introduzione e presentazione progetto a cura di the Submarine
  • Ospiti: Andrea Ferrari e Roberto Poli dialogheranno con i nostri redattori sul tema della serata
  • Conclusione a cura di the Submarine: crowdfunding, ebook Zona X, collaborazioni future con Costello’s e Ohibò

20.45-21

  • LuME: reading testi a cura di LuME Teatro.

La mostra fotografica ZONA X, Corvetto

“Nella località un tempo chiamata Gambalavita, e poi divenuta Gambolòita, sorgeva una dimora patrizia settecentesca, ridotta a cascinale, di cui si è persa traccia anche nei documenti. Infatti, nonostante sia stata demolita solo pochi anni fa, si ricorda solo la cancellata barocca con grossi pilastri, riportata dal Nebbia in uno schizzo.”

—Cascina Gamboloita (scomparsa), all’altezza dell’attuale via Gamboloita, Milano Corvetto. Langè 1972, p. 415

All’inizio del secolo scorso, uno dei tanti quartieri operai di Milano. Dagli anni Settanta, protagonista di profondi cambiamenti, sia sociali che urbani.

È il Corvetto, Porto di Mare, Rogoredo: la periferia del cosiddetto Municipio 4.

Scatti di Marta Clinco.

Nei prossimi appuntamenti, la redazione di The Submarine vi racconterà Giambellino, Gallaratese – San Siro, Bovisa, NoLo.

Chiara Zanetti (pubblicazione comunicato stampa)

 

Condividi