Lo scorso ottobre, in via Larga a Milano ha aperto il “Quantic”, un must do per gli appassionati di musica house, deephouse & techno, ma anche luogo di ritrovo per il classico drink tra amici.

Al piano di sopra vi è un cocktail bar elegante, immerso in pareti blu notte, con vari richiami rétro e attivo sin dall’ora dell’aperitivo, dalle 18 in poi. I drink disponibili variano dai classici iconici ai twist, frutto della moderna mixology, lo studio accurato del sapore dei drink. Per farvi un esempio delle novità, troviamo lo Spicy Fifty, composto da vodka infusa alla vaniglia e peperoncino, fiori di sambuco, miele al lime e succo di limone.

Scendendo al piano seminterrato, si accede alla pista, aperta giovedì (house e deep house), venerdì (techno) e sabato (serata Alphabet). L’ingresso è sempre libero e i cocktail, più “basic” rispetto a quelli offerti sopra, costano 10 euro. Naturalmente, è possibile accedere ad entrambi i piani e passare da uno all’altro nel corso della serata o di una nottata all’insegna del divertimento.

Chiara Zanetti

Condividi