Il Piano Territoriale GRIP, acronimo di Giovani Risorse in Imprese Possibili, è realizzato da una rete di 23 partner, con il contributo di:

L’ente capofila è Azienda Speciale Consortile Comuni Insieme.

Il piano è stato ideato con l’obiettivo di proporre dei percorsi finalizzati all’acquisizione di competenze, allo sviluppo e alla valorizzazione delle capacità di innovazione e di lavoro autonomo dei giovani under 35, residenti in  uno dei comuni dell’Ambito Territoriale di Garbagnate Milanese (comuni di Baranzate, Bollate, Cesate, Garbagnate Milanese, Novate Milanese, Paderno Dugnano, Senago, Solaro).

Nell’aprile 2016 venne avviato il percorso “formarsi per fare impresa“, allo scopo di dare informazioni e fare acquisire competenze per la formulazione di progetti di lavoro autonomo e avvio di impresa. Vi hanno contribuito – attraverso interventi appositi – Massimiliano Gallicchio, specialista di AFOL, Luisa Lovisolo, consulente di Futura Europa e Fabrizio Padovani, esperto di Banca Etica.

Grazie a questa opportunità, alcuni giovani hanno partecipato al Bando GRIP, ottenendo finanziamenti sotto forma di premio per avviare delle attività lavorative autonome. Gli esperti sopracitati, assistiti da un team ben più ampio e preparato, hanno seguito tutta la fase progettuale, fornendo ai giovani strumenti concreti per realizzare progetti che finalmente hanno visto la luce: una Start Up Agricola, Lean Wire, per la realizzazioni di impianti elettrici personalizzati, Yvonne, un’azienda per produzione di idromele, il progetto Cado, che promuove la psicomotricità dei bambini, l’ufficio stampa Aletheia, arte e comunicazione ed infine il progetto Aquamarine, per la personalizzazione di abbigliamento e accessori da bagno.

Tutti i progetti saranno presentati ufficialmente la mattina di sabato 13 maggio 2017, presso lo Spazio Intermedio di Bollate.

Oltre al bando e al percorso “formarsi per fare impresa”, la realtà GRIP ha dato impulso all’utilizzo di Digital Lab, progetti di interscambio europeo (è nata infatti TESSERE, associazione informale di giovani che agisce nell’ottica di promozione della cittadinanza attiva attraverso laboratori e corsi a ingresso gratuito), tanti eventi per la gestione di spazi pubblici e molto altro ancora. Per saperne di più, vi invito a visitare il sito all’indirizzo seguente:

piano territoriale GRIP

IN EVIDENZA:
Vi ricordo l’appuntamento del 13 maggio presso lo Spazio Intermedio di Bollate (MI) per fare conoscenza con i vincitori del bando, i quali presenteranno personalmente i loro progetti.

Chiara Zanetti

 

 

 

Condividi