Lettura scenica a cura di

MARCO RAMPOLDI

progetto scenico di

LAURA CURINO e ANAGOOR

con

LAURA CURINO

Mercoledì 9 e giovedì 10 Maggio alle ore 21 presso lo Spazio Teatro No’hma torna Laura Curino con la produzione Santa Impresa, progetto scenico della Compagnia Anagoor (Leone d’argento per il Teatro alla Biennale di Venezia 2018).

Santa Impresa racconta le vicende di quei “Santi Sociali”, personalità straordinarie quali sono stati Giuseppe Cafasso, Giuseppe Cottolengo, Giulia di Barolo, Giovanni Bosco, Leonardo Murialdo, Francesco Faà di Bruno, che in particolare a Torino si sono presi cura delle necessità, dei dolori e delle ferite del popolo, soprattutto dei giovani dell’Italia appena nata.

Nessuna regione come il Piemonte ha avuto tra il 1811, l’anno in cui è nato Cafasso, e il 1888, l’anno in cui è morto Don Bosco, una così alta concentrazione di vite straordinarie che hanno scelto i poveri e per loro si sono impegnati in imprese che hanno lasciato un segno nelle loro vite e nella città.

INFORMAZIONI AL PUBBLICO:

SPAZIO TEATRO NO’HMA TERESA POMODORO

via Andrea Orcagna 2 – 20131 Milano (MM2 linea verde – fermata Piola)

Ingresso libero e gratuito con prenotazione obbligatoria — Infoline e prenotazioni: 02.45485085 / 02.26688369

È possibile prenotare anche collegandosi al sito www.nohma.org

(Pubblicazione comunicato stampa).

Condividi