Sabato 22 Giugno, si terrà a Milano, nella cornice della Casa dei Diritti-Sala Bomprezzi, la presentazione del libro “Poeti uniti per il Venezuela”, aa.vv., edito da Borella Edizioni.
Un importante evento culturale in omaggio al Venezuela, una splendida terra attualmente in preda a serie difficoltà.

Quest’antologia poetica, pubblicata nel 2018, contiene opere di poeti celebri venezuelani, tradotti per la prima volta in italiano. Autori del calibro di Rafael Cadenas, Armando Guardia Rojas, José Pulido, e tanti altri poeti di rilievo. La raccolta poetica è a scopo di beneficenza: tutti i ricavati delle vendite vengono devoluti a Onlus operanti sul territorio venezuelano. In particolare, in questo momento di crisi, i fondi vengono destinati a operatori che si occupano di fornire un servizio mensa gratuito ai bambini venezuelani delle fasce più deboli.

Durante l’evento, saranno presenti poeti da tutto il mondo, uniti in un grande recital, il secondo del format “Poeti uniti per il Venezuela”.

Ospite d’onore della giornata sarà José Pulido, poeta di fama internazionale, che ha partecipato all’antologia “Poeti uniti per il Venezuela”. In questa occassione, José Pulido riceverà il Riconoscimento Orchidea d’Argento alla carriera, conferito da Associazione Orquidea de Venezuela e dalla community Briciole di Poesia.
L’obiettivo dell’evento è quello di creare attenzione attorno alla difficile situazione venezuelana, soprattutto attraverso un approccio emozionale.

Hanno aderito a quest’importante incontro le seguenti associazioni latinoamericane:

-Comunità italo venezuelana e Amici del Venezuela;

-Associazione Social Donna Internazionale;

-Associazione Unidos por Colombia;

-Associazione Adapemi;

-Associazione Tierra Nuestra;

L’evento è patrocinato dal Comune di Milano.

 

Chiara Zanetti

Condividi